Il contratto può essere modificato durante l’anno solo nel caso di un upgrade (servizi aggiuntivi o maggior frequenza dei servizi).